scivolaaa scivola vai via..

0 comments

non te ne andareee.. see menomale che ci sono le cose inovviabili, menomale che ci sono quelle.. eppure un giorno pesante come l'uranio, un cielo grigio metallo, un cielo spesso come metallo fuso e una gran rottura prestare il tempo a qualcunaltro, tutto il mio tempo a dare dare dare, ma a chi? e per cosa?


3. tu sei quella con cui vivere

0 comments

cose cosi', magari se mi venivano cose così allora mica se ne andava.. che so, cadere in ginocchio a urlare che l'amavo, a gettarmi a terra e gridare che sono ancora un uomo dalle mille possibilità, mah.. piuttosto faccio mille cazzate, sono uno specialista, mi complico da morire la vita, la curiosità maledetta di vedere sempre cosa c'è un metro in là quando il metro giusto ce l'hai sotto i piedi.. magari se imbroccavo la frase giusta, nel modo giusto, con quel passaggio rasente di gabbiano, quello sbuffo di nave, quella luce che viene dalla fine del mondo apposta per fare tutto apposta.. magari mi usciva tu sei quella con cui vivere, a mezza voce e con la mezza faccia da culo che ho, magari pure un mezzo sorriso e metà denti appena in vista, non uno in più, non uno in meno. magari ora stavo svaccato sull'amaca, sotto il patio del ranch, coi miei dogo argentini a sonnecchiare e lei a fumare sotto la pergola, a fumare e guardarmi, col suo mezzo sorriso stavolta, una cosa da fermare venti cuori insieme.
mmm..


2. ci sono molti modi

0 comments


tipo andare per campi come don chisciotte, pazzo d'amore, pazzo d'avventura, pazzo di fantasia, pazzo insomma..
ci sono molti modi per uscirne vivo.. intanto dirlo, qui, sul motorino, per strada, sott'acqua, urlando alle 5 di mattina prima della prima luce.
ma la mancia com'è? colline che vanno e vengono a perdita d'occhio?


1. vai vai

0 comments


bè cominciamo da dove è finita, tutto un delirio come don chisciotte che mangia radici e guarda la luna e vede dulcinea.
che manco lo sa che esiste.. cominciamo da dove è finito tutto l'amore possibile, che fregatura, che scemo, che furto assurdo.
eppure oggi mi godo lo sciopero sacrosanto dei giornalisti e capossela continua a insistere sull'amore che mica se ne va così, in un attimo. mah.. 4 mesi insieme fanno 8 mesi per dimenticarla, ma è vero? perchè non 44 mesi o 4 anni?
come faccio a tirarla fuori? magari un chirurgo cyborg in una vecchia cantina in un sistema solare neanche troppo lontano ci riesce.. tipo infila una sonda su per la radice di un molare, arriva al centro della testa, tutti i neuroni che fanno strada "di qua di qua" e giù dritto al centro di questa ossessione. pinzetta a fine sonda, strap secco, e quella faccia di topo viene via dalla testa. magari me la mette sotto spirito in un barattolo pure, come un'appendice gonfia, un piccolo grumo di sangue che era lei quando c'era lei in testa..
poi visto che ci sono, visto che sono arrivato così lontano, magari una birretta in quel bar alla fine dell'universo me la prendo pure.. mah.. dico mah
ah, quello è un cardo, se proprio devo cominciare da dove è finita, che almeno le radici siano sicure


About me

Last posts

Archives

Links


ATOM 0.3